Turbanti di sgombro gratinato con pane aromatizzato ai peperoni

Turbanti di sgombro gratinato con pane aromatizzato ai peperoni – una ricetta per un secondo piatto sfizioso, sano ed economico

Sto frequentando una scuola di cucina, e fra le tante cose finalmente ho imparato a sfilettare il pesce. Adesso mi sto divertendo a preparare tante ricettine che prima non provavo perchè non mi piaceva mangiare il pesce con le spine. La prima ricetta che ho riprovato a casa sono questi turbanti di sgombro gratinato con pane aromatizzato ai peperoni che ho personalizzato in base agli ingredienti che ho trovato al mercato.

Vi scrivo il procedimento, se preferite potete farvi sfilettare il pesce in pescheria, io mi sono divertita a farlo a casa.

sgombro gratinato con pane ai peperoni

 

Ingredienti per 6 turbanti

6 filetti di sgombro

mollica di pane

1 cucchiaio di pecorino

2 filetti di alici sott’olio

1 cucchiaio di capperi sott’aceto

sale

pepe

erbe aromatiche

1 peperone rosso

olio evo

Pulire gli sgombri. Lavarli, eviscerarli e sfilettarli. Tamponare i filetti con carta da cucina e asciugarli. Riporre in frigorifero.

Lavare il peperone e disporlo su una teglia da forno. Infornare a 200° per una ventina di minuti rigirandolo ogni tanto. Quando si sarà abbrustolita la pelle tirarlo fuori ddal forno e coprirlo con una ciotola di vetro, oppure chiuderlo in un sacchetto per alimenti per una decina di minuti. Quest’operazione servirà a far staccare facilmente la pelle. Una volta intiepidito spellare il peperone, eliminando anche i semini interni e i filamenti bianchi, tagliarlo a striscioline. Condire con olio e sale, tenere da parte.

In una ciotola riunire gli ingredienti per preparare il pane aromatizzato: 4/5 cucchiai di mollica di pane, un cucchiaio di pecorino, i filetti di alici e i capperi tritati al coltello, due o tre sctrisce di peperone arrostito tritate al coltello, regolare di sale e pepe e un bel giro di olio evo e amalgamare tutto con le mani o con un cucchiaio.

Prendere i filetti di sgombro, disporli a turbante (arrotolandoli su se stessi) in una teglia da forno rivestita di carta da forno. Coprire in superficie con il pane condito e decorare con un filetto di peperone e completare con un filo d’olio evo. Cuocere in forno a 180° per 15 minuti circa. Servire tiepidi o freddi.

Se ti è piaiuta la mia ricetta lasciami un like o condividi. Se vuoi chiedermi un consiglio oppure darmi un suggerimento scrivimi un commento qui sotto. Grazie.

 

Lascia un commento