Tortino di alici al profumo di agrumi – la versione di Oggi cucina Nadia

Il tortino di alici è un piatto semplice, veloce ed economico preparato in tutta Italia con tante varianti. Questa è la mia versione al profumo di agrumi.

L’acciuga, come tutto il pesce azzurro, è un pesce ricco di omega 3 e proteine e andrebbe consumata spesso, anche perchè è un pesce dei nostri mari, economico e si presta alla preparazione di tanti piatti.

Se non vi siete mai cimentati nella pulizia delle acciughe qui di seguito vi descrivo anche come poterlo fare, è davvero molto semplice, basta prendere la mano.

 

tortino di alici

Ingredienti per 4 persone

800 gr di alici

2 patate

mollica di pane raffermo

pomodori secchi

prezzemolo

aglio

buccia di agrumi (io limone, arancia)

pangrattato

olio evo

sale

Pulire le alici: preparare una vaschetta e uno scolapasta nel lavandino, nella prima disporre le alici da pulire. Prendere un’acciuga alla volta, staccare la testa e con il pollice aiutarsi ad aprirle in due lungo la pancia (apertura a libro) tirare via le viscere e la lisca. Sciacquare sotto acqua corrente e sistemarle in uno scolapasta.

Lessare le patate, pelarle e tagliarle a rondelle.

Sbriciolare la mollica di pane raffermo, condirla con sale e un trito di prezzemolo e aglio e pomodori secchi tagliati a pezzetti.

Prendere degli stampini da muffin cospargere con del pangrattato, disporre a raggiera le alici una accanto all’altra con le codine che fuoriescono dal bordo dello stampo. Iniziare a condire con sale, una fetta di patata, un cucchiaio di mollica condita, un giro di olio e una grattugiata abbondante delle bucce degli agrumi ben lavati e asciugati. Richiudere le codine delle alici sul tortino e procedere con altri stampi fino a consumare tutti gli ingredienti.

Cuocere in forno preriscaldato per 15 minuti a 180°.

Fare intiepidire e sformare i tortini. Servire su un letto di verdure.

Se ti è piaciuta la ricetta del tortino di alici lascia un like e condividi. Se vuoi darmi un consiglio o chiedermi un suggerimento scrivi un commento qui sotto, grazie.

 

Lascia un commento