Torciglioni rustici sfoglia e speck

Questi torciglioni rustici di pasta sfoglia e speck sono carinissimi da presentare, come aperitivo, finger food o antipasto. Un’idea veloce, da preparare anche all’ultimo momento esattamente come ho fatto io. Ieri avevamo invitato amici a pranzo e avevo programmato un menù che, ahimè, non ho potuto rispettare visto che a metà mattinata mi sono fatta male a un dito. Così mi sono venuti in mente questi torciglioni che avevo mangiato al formaggio a cena da amici, li ha preparati mio marito adattandoli agli ingredienti che avevamo a disposizione.

Leggete il procedimento e poi personalizzateli con la vostra fantasia, si possono preparare con salsa di pomodoro, formaggio, salumi …

torciglioni rustici sfoglia e speck

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 tuorlo di uovo
speck a fette
semi di sesamo

Aprire un rotolo di pasta sfoglia, spennellarlo con il tuorlo e coprire una metà con le fette di speck, richiudere con l’altra metà. Far aderire bene i bordi e aiutandosi con una rotella tagliare delle strisce larghe 2 cm. Arrotolarle su se stesse, spennellare con il tuorlo rimanente e cospargere con i semi di sesamo.
Infornare a 200° per 20 minuti

Hai mai provato a preparare i torciglioni rustici? Come li preferisici?

Se ti piace la mia ricetta lascia un like oppure un commento. Grazie

 

Lascia un commento