Tonno scottato in crosta di pistacchi con pesto di pomodori secchi

Tonno scottato in crosta di pistacchi – un secondo piatto facile e veloce che vi conquisterà a tavola.

Ho mangiato il tonno scottato con i pistacchi quest’estate in vacanza a Vieste sul Gargano, e ormai quando vado a cena fuori cerco di capire come possono essere preparate alcune pietanze per poi ripeterle a casa. Il tonno scottato in crosta di pistacchi è uno dei modi più diffusi di servire il tonno fresco, io ci ho aggiunto questo pesto di pomodori secchi visto che li adoro e, chi mi conosce o chi mi segue da un po’ di tempo, sa che li uso molto nelle mie ricette.

Per quanto riguarda il tonno per eliminare il rischio della presenza di eventuali parassiti, considerato che il tonno non va cotto troppo, mi è stato sempre consigliato di congelarlo prima di utilizzarlo. (Anche se in teoria dovrebbero aver subito il processo di abbattimento prima di arrivare sui banchi di vendita)

Ma adesso vediamo come preparare il tonno scottato in crosta di pistacchi.

 

tonno scottato in crosta di pistacchi

 

Ingredienti per 2 persone

2 tranci di tonno fresco

pistacchi sgusciati

semi di sesamo

olio evo

Per il pesto di pomodori secchi

6 pomodori secchi sott’olio

40 gr di pistacchi sgusciati

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

2 foglie di basilico

50 gr di olio d’oliva

Preparare il pesto di pomodori secchi seguendo questo link.

Riscaldare una piastra o padella antiaderente e tostare per pochi secondi i semi di sesamo, tenere da parte e continuare a tenere la padella suo fornello.

Lavare i tranci di tonno e asciugarli bene con carta da cucina assorbente.

Irrorarli con un filo di olio e massaggiarli con le mani. Ridurre i pistacchi in granella e mescolarli con i semi di sesamo in un piatto. Passare i tranci di tonno nella panatura di pistacchi e sesamo e poggiarli sulla piastra ben calda. Cuocerli 2/3 minuti per ogni lato rigirandoli con cura.

Disporre i tranci di tonno in un piatto e condire con delle gocce di pesto di pomodori secchi.

Se il pesto di pomodori secchi non si utilizza tutto per condire il tonno conservarlo in frigo in un barattolo di vetro con chiusura ermetica per qualche giorno.

Molte mie ricette sono state pubblicate nel sito Ricette Blogger Riunite

 

Lascia un commento