Spaghetti alla carbonara di pesce spada

Gli spaghetti alla carbonara di pesce spada sono un primo piatto di mare che abbiamo mangiato in vacanza in Salento e che ho subito provato a rifare a casa con un risultato eccellente. Me lo dico da sola, con questa ricetta ho superato me stessa, una bella pacca sulla spalla me la merito. In realtà non sono necessarie grandi abilità culinarie per preparare una carbonara, ma delle semplici regole da seguire per ottenere un piatto cremoso al punto giusto con un pesce spada morbido che non si secca.
La carbonara di pesce spada è una ricetta facile e buonissima che si ispira alla classica pasta alla carbonara, ma questa volta al posto del guanciale ci mettiamo il pesce spada. Per conoscere alcune regole per preparare una buona pasta alla carbonara leggete qui

Per gli amanti della classica cucina tradizionale può sembrare un’eresia, io invece invito a provarla, è un piatto delizioso che se preparerete per degli ospiti vi farà fare proprio una bella figura.

carbonara di pesce spada 9526

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di spaghetti

350 gr di pesce spada

mezza cipolla dorata

mezzo bicchiere di vino bianco secco

1 uovo intero

4 tuorli

2/3 cucchiai di parmigiano grattugiato

sale

pepe

olio evo

Lavare i tranci di pesce spada, eliminare la pelle e tagliarli a cubetti non troppo piccoli, cercando di farli tutti della stessa misura.
Tritare finemente la cipolla. In una casseruola  riscaldare tre cucchiai di olio evo con la cipolla, quando la cipolla sarà dorata unire i cubetti di pesce spada e rosolare a fiamma vivace. Bagnare con il vino bianco e far evaporare, regolare di sale e spegnere il fuoco. Il pesce spada ha bisogno di pochi minuti di cottura altrimenti si secca e diventa duro.
In una ciotola sbattere le uova con il parmigiano, il sale e il pepe, tenere da parte.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente conservando un po’ di acqua di cottura.
Saltare gli spaghetti nella padella con il pesce spada, amalgamare. Togliere dal fuoco e versare il composto di uova sulla pasta. Il calore della pasta renderà cremose le uova. Mescolare delicatamente e servire caldi.

 

Lascia un commento