Semifreddo al cioccolato e lamponi

Trovo che cioccolato e lamponi sia un matrimonio perfetto per veri intenditori, il tocco acidulo dei lamponi abbinato al dolce amaro del cioccolato fondente è un’esplosione di sapore.

Ho preparato questo semifreddo al cioccolato con mousse ai lamponi ispirandomi ad una ricetta vista in tv per San Valentino, e ovviamente modificata in corso d’opera cercando spunti sui miei libri di cucina. L’abbinamento cioccolato e lamponi lo avevo già provato in altri dolci, ricorderete la mia crostata fredda con lamponi e ganache al cioccolato, questa volta il dolce è un semifreddo con base di pasta biscuit al cacao, crema al cioccolato e mousse di lamponi  ricoperto da gelatina di lamponi. Il risultato è stato sublime.

La preparazione è un po’ articolata perchè prevede più fasi, tipo il croccante semifreddo al torrone ma non è difficile, ci vuole un po’ di tempo e pazienza. Io l’ho preparato in stampini monoporzione.

Vediamo come preparare il semifreddo al cioccolato e lamponi

semifreddo al cioccolato e lamponi

 

Ingredienti:

Per la pasta biscuit

3 uova
90 gr di zucchero
90 gr di farina (oppure 60 di farina e 30 di fecola)
1 cucchiaio di cacao
1 bacca di vaniglia
Per la crema al cioccolato
100 gr crema pasticcera
100 gr panna liquida
80 gr cioccolato fondente
Per la mousse ai lamponi:
150 gr di lamponi
200 gr di panna fresca
60 gr zucchero
3 gr di gelatina
Per la gelatina ai lamponi
200 gr di lamponi
40 gr di zucchero
5 gr di gelatina
succo di mezzo limone
 Preparare la pasta biscuit:
Lavorare le uova con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia per una decina di minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Setacciare la farina e il cacao e incorporarli un po’ alla volta dal basso verso l’alto mescolando delicatamente.
Versare il composto sulla placca da forno rivestita con carta da forno, livellarlo in superficie (dovrà avere uno spessore di 1 cm circa)
Infornare in forno già caldo, cuocere a 180° per 10 minuti.
Preparare la crema al cioccolato
Fondere il cioccolato a bagnomaria.
Riscaldare la panna senza farla bollire, unirla alla crema pasticcera. Unire un pizzico di sale e, infine, il cioccolato fondente fuso.
Mescolare con una frusta. Fare raffreddare.
Mettere il biscotto sulla base di uno stampo della forma preferita, io ho usato stampini monoporzione.
Colare sopra la base biscuit la crema al cioccolato. Mettere in freezer.
Preparare la mousse al lampone
Mettere nell’acqua fredda la gelatina a reidratare.
In un pentolino ridurre i lamponi in purea e unire lo zucchero mescolare fino a farlo sciogliere. Filtrare il composto.
Montare la panna, tenerne da parte due cucchiai per sciogliere la gelatina.
Scaldare la panna tenuta da parte e sciogliere la gelatina strizzata. Unirla alla polpa di lamponi e zucchero e unire tutto alla panna montata.
Riprendere il dolce in freezer e disporre la mousse di lamponi sulla crema al cioccolato. Congelare ancora.
Preparare la gelatina: 
Mettere nell’acqua fredda la gelatina a reidratare.
In un pentolino ridurre i lamponi in purea e unire lo zucchero mescolare fino a farlo sciogliere. Filtrare il composto. Unire il succo di limone.
Prelevare due cucchiai di purea di lamponi riscaldarla in un pentolino e sciogliervi la gelatina strizzata.
Riprendere il dolce in freezer, colare la gelatina sul dolce freddo.
Rimettere in frigo per qualche ora.
Decorare con dei lamponi
Il nostro dolce al cioccolato e lamponi è pronto per essere gustato
 

Lascia un commento