Dolcetti di riso soffiato al cioccolato

I dolcetti di riso soffiato al cioccolato sono delle golosità che a casa mia si preparano nel periodo natalizio, ma si possono riproporre in qualsiasi periodo, quando se ne ha voglia. Il  sapore richiama molto quello delle barrette al cioccolato e cereali che mangiano i bambini, e si possono preparare nelle varianti al cioccolato fondente, cioccolato al latte o bianco. Io li preferisco al cioccolato fondente ed è la ricetta che vi propongo oggi.

E’ una ricetta molto semplice e veloce da realizzare, alla portata di tutti e che non richiede cottura in forno. Nella mia ricetta ho tostato il riso soffiato per pochi minuti in forno oppure si potrebbe saltare per pochi minuti in padella, è importante leggere sulla confezione, se si trova il riso soffiato già tostato si può saltare questo passaggio.

Vediamo come preparare i dolcetti di riso soffiato al cioccolato

 

riso soffiato al cioccolato

Ingredienti:

80 gr di riso soffiato

150 gr di cioccolato fondente

Disporre il riso soffiato su una placca da forno, ben aperto (cercando di non sovrapporre i chicchi) e fare tostare per 4/5 minuti a 220° (dipende dal forno, fare attenzione a non abbrustolirlo) – quest’operazione va fatta se si acquista riso non tostato.

Nel frattempo fondere il cioccolato a bagnomaria facendo attenzione a non fare entrare l’acqua in contatto con il cioccolato, e facendo ancora attenzione a non far bollire l’acqua, il cioccolato non deve superare i 50° di temperatura.

Quando il cioccolato sarà ben fuso versare il riso soffiato nella casseruola con il cioccolato e mescolare facendo amalgamare bene.

Aiutandosi con due cucchiai prelevare delle piccole quantità di riso soffiato cercando di creare delle piccole palline e disporle su un piano ricoperto di carta da forno, dove lo lasceremo asciugare per qualche ora. Una volta che il cioccolato si sarà rappreso e asciugato disporre i dolcetti in pirottini carini da presentare ai nostri ospiti.

 

Lascia un commento