Riso ai pomodori confit

Il riso ai pomodori confit è una ricetta semplice che piace molto ai miei quando la preparo a casa. Si può preparare anche in anticipo e consumare fredda o a temperatura ambiente, fuori casa, in spiaggia, in ufficio, per una cena estiva … Io adoro questo tipo di piatti freschi e il mio riso ai pomodori confit profuma proprio d’estate.
Vediamo come si prepara
riso ai pomodori confit

 

Ingredienti per 6 persone:

450 g di riso
1.5 kg di pomodori rossi tipo San Marzano
2 spicchi d’aglio
sale
1 cucchiaio di zucchero
olio evo
foglie di basilico
scaglie di parmigiano
Preparare i pomodori per condire il nostro riso:
Lavare i pomodori; tagliarli a fette spesse 1 cm nel senso della lunghezza, privarli dei semini e disporli su una placca da forno. Preparare un trito di aglio e distribuirlo sui pomodori, spolverizzare con un cucchiaio di zucchero, regolare di sale e irrorare con dell’olio.
Mettere la placca in forno preriscaldato a 160° e lasciarli cuocere per almeno un’ora. La cottura a bassa temperatura lascerà che i pomodori appassiscano senza seccarsi.
Profumare con foglioline di basilico.
Nel frattempo cuocere il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e passarlo sotto un getto d’acqua fredda. Versarlo in una ciotola e aggiungere un filo d’olio per evitare che i chicchi si attacchino tra loro.
Quando i pomodori saranno pronti iniziare a comporre la pirofila di riso.
Dividere i pomodori confit in due metà. Con una metà condire il riso nella ciotola e mescolare con un cucchiaio, unire le scaglie di parmigiano.
Disporre sul fondo di una pirofila uno strato di pomodori confit tenuti da parte.
Coprire con uno strato di riso condito con i pomodori, e procedere con un altro strato fatto soltanto di pomodori. Procedere alternando gli strati di riso e pomodori. Ultimare con una decorazione di pomodori e basilico in superficie.
Servire tiepido o freddo.

Molte mie Ricette sono state pubblicate anche nel Sito Ricette Blogger Riunite

 

Lascia un commento