Pollo con prugne caramellate e noci in insalata

Visto che fa di nuovo caldo e posso ancora approfittare a preparare piatti freddi, oggi mi è balenata questa idea nella testa, un piatto che non facevo da tempo: l’insalata di pollo con prugne e noci. Mi piace aggiungere la frutta nei piatti salati, nei secondi di carne oppure nelle insalate e oggi ho voluto cucinare un piatto agrodolce con le prugne, un piatto che mi è venuto un po’ più aspro del solito perchè  ho mischiato prugne e susine, che hanno un sapore più acidulo. Il procedimento è davvero semplice e veloce, ho soltanto caramellato le prugne e le ho aggiunte al pollo in insalata, visto che l’intenzione era comunque quella di fare un piatto fresco e leggero.
Vediamo come preparare l’insalata di pollo con prugne caramellate e noci

 

insalata pollo con prugne

 

Ingredienti:

4 prugne (io due prugne scure e due susine)

400 gr di petto di pollo

una decina di noci sgusciate

1 cucchiaio di zucchero di canna

insalata verde

semi misti per insalate

succo di limone qb

 

Lavare e asciugare bene le prugne. Tagliarle a spicchi eliminando il nocciolo.
Disporle in una padella, cospargere di zucchero di canna e lasciare caramellare le prugne a fuoco dolce.

Solitamente a questo punto aggiungo un po’ di succo di limone mentre si caramellano le prugne, questa volta ho evitato perchè avevo già il sapore acidulo delle susine. Se si utilizzano prugne mature si può unire poco succo di limone in padella.

Battere le fettine di petto di pollo per renderle più sottili e cuocerle in un’altra padella antiaderente. Regolare di sale.
Tagliare le fettine di pollo a striscioline.

Preparare un’emulsione con poco succo di limone, 2 cucchiai di olio, e sale mescolando con una forchetta gli ingredienti.

In una ciotola per insalata disporre la base di insalata verde, unire le striscioline di pollo, le prugne caramellate, una pioggia di noci e semi misti e condire con l’emulsione preparata.

 

Molte mie ricette sono state pubblicate sul sito RicetteBloggerRiunite 

 

Lascia un commento