Petto di pollo al latte in padella

Questa settimana è stata da me la mia nipotina, alla mia domanda ‘Martina cosa mangiamo a pranzo?’ mi ha risposto pronta ‘il petto di pollo al latte come lo fa la nonna’ …. bene, devo ammettere che la risposta mi ha un po’ spiazzata: primo motivo perchè io uso poco il latte in cucina e devo ammettere che non avevo mai preparato il petto di pollo al latte, secondo motivo ad allarmarmi è stato quel ‘come lo fa la nonna’ … ma alla fine sono stata brava, ho visto talmente tante volte mia madre preparare il petto di pollo al latte che mi è venuto buono quasi come il suo.

Ecco la ricetta

 

petto di pollo al latte

Ingredienti per 4 persone:

8 fettine di petto di pollo (600 gr circa)
3 cucchiai di farina bianca
una noce di burro da 30 gr circa

3 cucchiai di olio

mezzo bicchiere di vino bianco
1 bicchiere di latte

sale
pepe

Con un batticarne battere le fettine di petto di pollo per renderle più sottili
Mettere la farina in un vassoio e passarvi le fettine di petto di pollo, eliminando poi la farina in eccesso.
In una padella sciogliere la noce di burro con i tre cucchiai di olio, aggiungere le fettine di petto di pollo.

Quando saranno dorate da un lato girarle e lasciar dorare anche dall’altra parte.
Regolare di sale e pepe.
Sfumare con il vino bianco. Quando sarà evaporato il vino bianco versare il latte  fino a coprire le fettine (dovrebbe essere sufficiente un bicchiere) e lasciare addensare.
Quando la cremina avrà raggiunto la densità che preferite spegnere il fuoco e il vostro petto di pollo al latte è pronto.
La mia nipotina ha fatto anche la scarpetta con la cremina

Si possono preparare anche in anticipo e riscaldare al momento di servire, ma in tal caso vi consiglio di lasciare la crema di latte più liquida in modo che non si secchi troppo nel momento in cui andrete a riscaldare

Molte mie ricette sono state pubblicate sul sito RicetteBloggerRiunite 

 

2 pensieri riguardo “Petto di pollo al latte in padella

Lascia un commento