Pasta con zucchine, speck e pinoli

Nel pieno della stagione delle zucchine ci troviamo a dover inventare sempre nuovi modi per consumarle … fritte, in pastella, grigliate, ripiene … sono sempre buone.

Ecco un altro primo piatto veloce e facile

ingredienti per 2 persone:

200 gr di pasta (io ho scelto i troccoli fatti in casa)
olio
1 cipolla media

1 zucchina grande 
100 gr speck (o pancetta)
un cucchiaio di pinoli
Parmigiano in scaglie

In una padella fate imbiondire la cipolla nell’olio caldo per qualche minuto, poi aggiungete lo speck tagliato a julienne e dopo pochi minuti aggiungete le zucchine tagliate a rotelle molto sottili e lasciate cuocere per pochi minuti (se vedete che si secca troppo aggiungete poca acqua). 
Nel frattempo avrete messo a bollire l’acqua per la pasta, una volta scolata la pasta al dente, la saltate nel condimento, aggiungete un mestolino di acqua di cottura e delle scaglie di parmigiano e lasciate amalgamare sul fuoco per renderli cremosi. Infine unite i pinoli precedentemente tostati e servite a tavola.

di questa ricetta ho anche la versione bmby trovata in rete, ancora più veloce

Inserite nel boccale la cipolla. 3 Sec. Vel.7.
Aggiungete l’olio. 3 Min. 100° Vel.1.
Tagliate le zucchine a rondelle molto molto fini e mettetele nel boccale. 10 Min. 100° Vel. SoftAntiorario.
Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in una pentola a parte..
Nel boccale del bimby aggiungete lo speck (o pancetta). 5 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.
Aggiungete i pinoli già tostati.

Quando la pasta è pronta mettetela nel boccale. Amalgamate 10. Sec. Antiorario. Vel. 3.

Consiglio: i pinoli vanno sempre tostati prima di consumarli
 

Lascia un commento