Mostaccioli pugliesi o taralli neri

I mostaccioli pugliesi sono chiamati anche taralli neri perchè in alcune famiglie si preparano a forma circolare, sono dei dolcetti speziati a base di mandorle e zucchero. Adoro questo periodo, il profumo di spezie che persiste in cucina anche per più giorni, le mani sporche di farina, l’immancabile cd di Natale come sottofondo e le lucine dell’albero accese … il Natale ha davvero una magia particolare, e in quest’atmosfera nel weekend con la mia mamma abbiamo prodotto biscotti  e mostaccioli.

I mostaccioli, sono dei dolcetti che si preparano nel periodo natalizio in diverse regioni del Sud Italia, gli ingredienti base sono il vincotto e le spezie ma ogni zona ha delle varianti, in Puglia ad esempio non si ricoprono con il cioccolato.

Io vi scrivo la nostra ricetta di famiglia per preparare i mostaccioli pugliesi

mostaccioli pugliesi

 

 

Ecco la ricetta:
500 gr farina
75 gr olio evo
125 gr zucchero
150 gr di mandorle tostate
buccia di 1 limone grattugiato
buccia di 1 arancia grattugiata
mezza bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di chiodi di garofano
bacche di vaniglia (o vanillina)
vincotto qbTostare le mandorle in forno. Tritarle grossolanamente senza ridurle in farina.
Su una spianatoia disporre la farina a fontana, creare un buco al centro e aggiungere lo zucchero, l’olio e le mandorle, il lievito, la buccia di limone e di arancia grattugiate, le spezie e le bacche di vaniglia e lavorare con le mani, aggiungere il vino cotto un po’ alla volta per amalgamare, se si sbriciola aggiungere altro vincotto. L’impasto è pronto quando non si sgretola più. Dare la forma arrotolata al composto, avvolgerlo nella pellicola e mettere in frigo per una decina di minuti.
Trascorso il tempo di riposo dell’impasto prenderlo dal frigo, appiattirlo un po’ con le mani (senza riscaldarlo troppo) e dare la forma desiderata, rotonda, a rombo, o creare dei cilindri e chiuderli a forma di tarallino (i famosi taralli neri).
Disporre su una placca da forno e infornare per 10 minuti a 180°. Non cuocere troppo altrimenti induriscono, il risultato finale sarà un biscotto morbido.
 

Lascia un commento