Lasagne bianche al prosciutto

La ricetta di queste succulente lasagne bianche al prosciutto è una rivisitazione delle classiche lasagne alla bolognese, dove il ragù è sostituito da prosciutto e mozzarella frullati con la besciamella. Un primo piatto al forno che solitamente piace a tutti, e che ci dà la possibilità di intrattenerci a tavola con i nostri ospiti senza trascurarli, visto che possiamo prepararle in anticipo e la cottura in forno non richiede particolari attenzioni.
Ecco come preparare le lasagne bianche al prosciutto

lasagne bianche al prosciutto

Ingredienti per 8 persone
per una teglia rettangolare 35×25

500 gr di pasta all’uovo o lasagne secche
1 lt di besciamella
200 gr di prosciutto cotto
400 gr di mozzarella
200 gr di parmigiano grattugiato

Per preparare la besciamella cliccare qui, e per la besciamella leggera senza burro cliccare qui.
Se avete preparato in casa le sfoglie all’uovo sbollentarle per pochi minuti in una pentola con poca acqua e un filo di olio evo, scolarle e metterle ad asciugare su una tovaglia o canovaccio pulito.

Tritare insieme mozzarella e prosciutto.
In una ciotola mescolare tre quarti della besciamella con il trito di mozzarella e prosciutto, lasciare da parte un quarto di besciamella semplice, senza condimento. Consiglio di preparare una besciamella non molto densa per evitare che si asciughi troppo in forno (nel caso di besciamella già pronta aggiungere del latte caldo per diluirla un po’).

Sul fondo di una pirofila da forno disporre un velo di besciamella semplice, e iniziare a comporre il primo strato con le sfoglie di pasta all’uovo. Ricoprire con altra besciamella prosciutto e mozzarella e completare lo strato con una manciata di parmigiano grattugiato. Proseguire con gli strati successivi alternando le sfoglie di pasta, besciamella con prosciutto e mozzarella, e parmigiano fino a completare con l’ultimo strato di sfoglia ricoperto di abbondante besciamella, quella senza condimento e ricoprendo il tutto con il parmigiano. Infornare a 180/200° per circa 20 minuti (per i primi 10 minuti coprire con carta d’alluminio e poi scoprire per la gratinatura in superficie).
Sfornare, lasciare intiepidire prima di tagliarla, e servire.

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito Ricette Blogger Riunite

 

Lascia un commento