Insalata di salmone fresco

Sul consumo di salmone ci sono spesso delle controversie, dalla qualità degli allevamenti in cui vengono prodotti, ai mangimi utilizzati ai danni ambientali. Ma il salmone è anche ricco di proteine ed omega 3 e così mangiarlo ogni tanto non fa male.
Qui di seguito la ricetta per il salmone in insalata con verdure crude, che io preparo come antipasto per cene a base di pesce o, come piatto unico per dei freschi pranzi estivi

salmone
insalata di salmone fresco

Ingredienti

2 tranci di salmone fresco (più o meno 400 gr)
1 cespo di lattuga
1 mazzetto di rucola
1 costa di sedano
10 pomodori datterini
una decina di olive
1 cucchiaio di capperi sott’aceto
sale
olio evo

Cuocete a vapore i tranci di salmone per una decina di minuti, se non disponete del cestello per la cottura a vapore potreste grigliarlo.
Una volta raffreddato il salmone togliete la pelle e le spine e riducetelo in bocconcini.
Lavate le verdure. Tagliate la lattuga, la rucola, il sedano, i pomodori. Tagliate a rondelle le olive. Unite tutto in una insalatiera, aggiungete i capperi e i pezzi di salmone e condite con sale e olio extravergine di oliva.

 

 

Un pensiero riguardo “Insalata di salmone fresco

Lascia un commento