Filetti di orata alla mediterranea – cottura in padella

Filetti di orata alla mediterranea – una ricetta per un secondo piatto veloce, leggero e sano da preparare in pochi minuti.

Pochi ingredienti, una cottura veloce e non c’è bisogno di eccezionali capacità culinarie per questo piatto. I filetti di orata sono un’idea per presentare un secondo piatto a base di pesce abbastanza facile e veloce e che racchiude tutti i profumi del Mediterraneo, infatti in questa ricetta le carni bianche e delicate dell’orata sono abbinate a sapori mediterranei come i pomodorini e le olive e l’olio extravergine di oliva.

Esistono tante ricette per preparare i filetti di orata alla mediterranea, al forno, con le patate, questa è quella che io preferisco, provatela e ditemi cosa ne pensate.

filetti di orata

 

Ingredienti per 4 persone

4 filetti di orata

12 pomodorini rossi

una manciata di olive

olio evtravergine di oliva

1/2 bicchiere di vino bianco secco

sale

pepe

Lavare i filetti di orata, con una pinzetta apposita eliminare le spine ancora presenti,  asciugare i filetti tamponando con della carta assorbente.

Lavare i pomodorini e tagliarli a metà.

In una padella ampia scaldare tre cucchiai di olio extravergine di oliva e aggiungere i filetti dal lato della pelle, girarli dopo un paio di minuti. Sfumare con il vino bianco e far evaporare a fiamma vivace. Nella padella unire i pomodorini e le olive, regolare di sale . I filetti non hanno bisogno di cotture lunghe, quando saranno cotti prelevarli con una spatola e tenerli in caldo in un piatto, continuare a cuocere il condimento. Quando i pomodorini si saranno ammorbiditi e il loro sugo si sarà ritirato togliere dalla fiamma.

Disporre nei piatti i filetti di orata e completare con il condimento di pomodorini e olive e una macinata di pepe e servire caldi o tiepidi.

Se ti è piaciuta questa ricetta lasciami un like o condividi. Se vuoi chiedermi un consiglio oppure vuoi darmi un suggerimento lascia un commento qui sotto.

 

 

Lascia un commento