Crostata salata agli spinaci – ricetta con frolla salata

La prima volta che ho preparato la frolla salata l’ho utilizzata per questa crostata salata agli spinaci, ho provato a seguire la ricetta che ho imparato al corso da cuoco che sto frequentando.

Quanto mi piacciono le ‘cene aperitivo’ a casa? Mi piace invitare amici e chiacchierare davanti a un bicchiere di vino accompagnato da assaggini sfiziosi salati, di solito le cene a casa mia sono così. Quando non voglio fare una cena impegnativa con primo e secondo piatto mi diverto a preparare tanti antipasti salati così da accontentare tutti i gusti, questa crostata salata agli spinaci è tra gli antipasti che ho preparato la settimana scorsa per una serata a casa con amici. Io l’ho cotta in una tortiera grande, ma si può anche preparare e cuocere in monoporzioni e così è più carina da servire come finger food.

Vediamo come procedere per prepararla:

 

crostata salata agli spinaci

 

Ingredienti:

Per la frolla salata

gr 250 farina 0

gr 125 burro

1 uovo intero

2 tuorli

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di lievito per salati

acqua se necessario

Per il ripieno:

500 gr di spinaci

2 uova

200 gr panna

sale

pepe

noce moscata

Cuocere gli spinaci in una padella con un po’ di olio e uno spicchio di aglio, coprire con coperchio e far ammorbidire per pochi minuti. Eliminare l’aglio e fare raffreddare.

Nel frattempo preparare la frolla salata: montare il burro con il parmigiano grattugiato, unire le uova, il sale e il lievito e infine la farina setacciata. Se l’impasto risulta troppo asciutto si può unire un po’ di acqua fredda.

Riporre l’impasto in frigorifero a riposare per almeno 20 minuti.

Riprendere l’impasto e stenderlo dello spessore di mezzo cm circa, foderare con la frolla uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e infarinato. Riporre in frigorifero lo stampo mentre si prepara il ripieno.

In una ciotola sbattere le uova, unire la panna, regolare di sale e pepe e insaporire con un pizzico di noce moscata, aggiungere gli spinaci strizzati e tritati o tagliati finemente al coltello. Versare il ripieno nel guscio di pasta frolla richiudere i bordi in eccesso e cuocere in forno già caldo a 200° per 25/30 minuti.

Fare intiepidire e sformare la crostata salata agli spinaci.

Se ti è piaciuta la mia ricetta lasciami un like e condividi. Se vuoi chiedermi un consiglio o darmi un suggerimento lasciami un commento qui sotto, grazie.

 

Lascia un commento