Crostata morbida con crema e frutta

Per realizzare questa crostata non abbiamo bisogno di preparare la pasta frolla, è fatta da una base morbida su cui stenderemo la crema e poi la frutta fresca.
Un dolce ideale per questo periodo.

Ingredienti per la base:
125 gr di farina 0
100 gr di zucchero
1 vasetto di yogurt bianco
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
buccia di 1 limone

Per la crema pasticcera:
300 gr di latte
150 gr panna liquida
120 gr di tuorli
150 gr di zucchero
40 gr amido di mais
buccia di un limone grattugiato

Per la decorazione:
frutta a piacere

Per la copertura di gelatina:
100 ml di acqua
un po’ di succo di limone
30 g di zucchero
8 g di polvere di gelatina
<p style=”display: none;”><cite><a href=”http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Dolci_Dessert/crostata-frutta.html”>Crostata di Frutta</a></cite> da http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Dolci_Dessert/crostata-frutta.html</p>

Preparare la base:

Montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto spumoso.
Al composto di uova e zucchero aggiungere lo yogurt e un po’ alla volta la farina precedentemente setacciata insieme al lievito e infine la buccia di limone grattugiata.

Versare in uno stampo furbo da 28 cm imburrato e infarinato

Infornare in forno caldo a 170° per 20 minuti

Preparare la crema:
mescolare tuorli, zucchero e amido con le fruste. A parte scaldare (senza far bollire) panna e latte e  aggiungerli al composto di uova con la buccia di limone. Mescolare e riportare sul fuoco fino ad ottenere la consistenza desiderata. Coprire con pellicola e lasciare raffreddare.

Lasciar raffreddare anche la base prima di farcire con crema e frutta

Riprendere la base, riempirla di crema (nell’incavo che si sarà creato avendo usato uno stampo furbo) e coprire con fette di frutta secondo il vostro gusto.

Per non far annerire la frutta coprirla con gelatina ottenuta sciogliendo in un pentolino l’acqua, il succo, lo zucchero e la gelatina in polvere. Far bollire per un paio di minuti. Togliere dal fuoco e lasciar riposare per un paio di minuti. Versarla aiutandosi con un pennellino sopra alla frutta: in questo modo la frutta rimarrà brillante e non diventerà scura.
Tenere la crostata in frigo

C
<p style=”display: none;”><cite><a href=”http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Dolci_Dessert/crostata-frutta.html”>Crostata di Frutta</a></cite> da http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Dolci_Dessert/crostata-frutta.html</p>

 

Lascia un commento