Cipolla rossa caramellata

Per accompagnare bruschette, secondi di carne e pesce, o formaggi la cipolla rossa caramellata è diventata un cibo trend negli ultimi anni.

Per preparare una cipolla rossa caramellata perfetta sarebbe meglio utilizzare una cipolla rossa di Tropea per la sua caratteristica dolcezza, ma devo ammettere che non sempre si riesce a trovare, o meglio non sempre è vera cipolla di Tropea IGP, quindi partiamo dal presupposto che possiamo prepararla anche con una comune cipolla rossa. Quando la preparo io ne faccio sempre doppia dose e la conservo in un barattolino in frigorifero, la utilizzo ormai ovunque, in un panino con carne o fishburger , per accompagnare dei formaggi, o semplicemente su fette di pane tostato.

Questa versione di cipolla rossa caramellata è un mix di ricette che ho provato fino ad ottenere l’equilibrio migliore secondo i miei gusti, provatela e personalizzatela secondo le vostre preferenze aggiungendo o riducendo lo zucchero o l’aceto.

 

 

cipolla rossa caramellata

Ingredienti:

300 gr di cipolle rosse

60 gr di zucchero di canna

25 gr di aceto di mele

sale

olio o burro

Per preprare la cipolla rossa caramellata eliminare la buccia esterna e tagliare la cipolla rossa a filangè. Disporla in una casseruola e condirla con il sale, lo zucchero e  l’aceto. Unire l’olio (o il burro) nella casseruola con la cipolla condita, coprire e iniziare a cuocere a fuoco medio fino a farla appassire dolcemente, il vapore la farà stufare piano piano. Quando la cipolla inizierà a caramellarsi aggiungere ancora un po’ di aceto per sfumare, e far evaporare.  Se si secca troppo il liquido basta aggiungere poca acqua per dare morbidezza e riportare a bollore. Assaggiare per controllare il sapore e se è necessario aggiungere altro zucchero. Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Se ti è piaciuta la mia ricetta lasciami un like e condividi. Se vuoi chiedermi un consiglio oppure vuoi darmi un suggerimento lasciami un commento qui sotto. Grazie

 

Lascia un commento