Caserecce con pesto alla siciliana

La ricetta delle caserecce con pesto alla siciliana è molto facile e veloce da preparare. E’ un primo piatto fresco, ideale da preparare in estate nel periodo di maturazione dei pomodori. 
Ci sono tante versioni del pesto alla siciliana, con pomodori secchi, con pinoli o noci, con aggiunta di melanzane fritte … Io le caserecce con pesto alla siciliana le preparo con pomodori rossi maturi, ricotta di mucca, mandorle pelate e pecorino.

caserecce con pesto alla siciliana

Ingredienti per 2 persone
180 gr di caserecce
250 gr di pomodori rossi maturi
80 gr di ricotta di mucca
40 gr di pecorino grattugiato
50 gr di mandorle
40 g di olio
una decina di foglie di basilico
1 spicchio d’aglio (facoltativo)
sale
pepe
La preparazione del pesto alla siciliana è molto veloce.
Lavare pomodori e basilico.
In una pentola mettere a bollire dell’acqua e immergere i pomodori e le mandorle lasciandoli per qualche minuto. Questa operazione si può saltare se si usano mandorle già pelate o si preferiscono i pomodori con la buccia. Scolare mandorle e pomodori, lasciarli raffreddare e spellarli.
Mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
In un mortaio o in un mixer unire gli ingredienti per il pesto: i pomodori pelati, la ricotta, il pecorino, le mandorle, il basilico e l’aglio e tritare (lasciando da parte delle foglie di basilico)
Insaporire con sale e pepe
Scolare la pasta conservando un po’ di acqua di cottura, amalgamarla con il pesto disporre in un piatto da portata decorare con altre foglie di basilico  e le vostre caserecce con pesto alla siciliana sono pronte.

 pesto alla siciliana
 

Un pensiero riguardo “Caserecce con pesto alla siciliana

Lascia un commento