Calamarata con pesce spada e pistacchi – Ricetta primo piatto

La calamarata con pesce spada e pistacchi è un primo piatto che si prepara con pochi ingredienti, bastano pochi minuti di cottura ed è pronto. Oltre ad essere un primo piatto facile e veloce è un successo garantito. Ci sono alcuni accorgimenti da adottare per ottenere una buona calamarata con pesce spada e pistacchi.Innanzitutto è importante non far cuocere troppo il pesce spada perchè tende a diventare secco ed asciutto. Inoltre, visto che è un piatto senza salsa, bisogna fare attenzione a non renderlo troppo asciutto quando si salta la pasta in padella con il condimento, a questo proposito io consiglio di non lesinare con l’olio nella preparazione del pesce spada, di cuocere a fuoco dolce e con coperchio dopo aver aggiunto i pomodorini così rilasceranno il loro succo e di conservare un po’ di acqua cottura da aggiungere se necessario.

Ecco la ricetta per la calamarata di pesce spada con pistacchi e pomodorini

calamarata con pesce spada e pistacchi

Ingredienti per 4 persone

320 gr di pasta formato calamarata

300 gr di pesce spada

una decina di pomodorini maturi

pistacchi

olio evo

1/2 bicchiere di vino bianco secco

1 spicchio di aglio

Lavare il pesce spada, eliminare la pelle e tagliarlo a cubetti di 1 cm circa per lato.

In una padella abbastanza capiente (in cui poi salteremo la pasta) riscaldare 2/3 cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio, che poi verrà eliminato. Unire i cubetti di pesce spada e far rosolare su tutti i lati a fiamma vivace. Sfumare con il vino bianco, quando il vino sarà evaporato unire i pomodorini tagliati in due, regolare di sale, coprire con coperchio e far cuocere per pochi minuti a fuoco dolce.

Tostare i pistacchi, ridurli in granella non troppo fine.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla al dente (conservando qualche mestolo dell’acqua di cottura se necessario) e saltarla per qualche attimo nella padella con il condimento. Se risultasse troppo asciutto aggiungere poca acqua di cottura della pasta quanto basta, amalgamare pasta e condimento. Togliere dal fuoco, completare con granella di pistacchi in superficie e servire la calamarata con pesce spada e pistacchi ben calda.

Se ti è piaciuta la mia ricetta lasciami un like e condividi, oppure se vuoi chiedermi un consiglio o lasciarmi un suggerimento scrivimi un commento. Grazie

 

Lascia un commento