Bocconcini di uva al formaggio con speck – Ricetta finger food

Uva al formaggio con speck – Bocconcini finger food

Uno sfizioso finger food da presentare come aperitivo, i bocconcini di uva al formaggio con speck conquisteranno i vostri amici. Amo mischiare il sapore dolce della frutta con il salato e questi bocconcini di uva al formaggio sono strepitosi. Il dolce dell’uva che incontra il sapore deciso del parmigiano e dello speck crea un bel contrasto, e questi bocconcini uno dopo l’altro finiscono in pochi minuti.

Il giovedì è diventata la serata aperitivo a casa nostra con amici, ci si incontra per stare un po’ insieme e io ne approfitto per fare esperimenti per il blog … ho i miei assaggiatori che votano e promuovono le ricette. Giovedì scorso ho pensato di preparare questi bocconcini di uva al formaggio, li ho preparati all’ultimo minuto per finire lo speck che mi avanzava. Un successo! Al primo assaggio non si capisce bene se questo accostamento di sapori ci piace, è necessario prenderne un altro per capire meglio … e uno tira l’altro il vassoio è vuoto!

Ma basta chiacchiere, vi spiego come procedere per preparare questi sfiziosi bocconcini

 

bocconcini-di-uva al formaggio con speck

Ingredienti per 6 spiedini:

18 acini di uva

100 gr di Scaglie di parmigiano reggiano

80 gr di speck in fette

glassa balsamica

Serviranno degli spiedini in legno

Scegliere degli acini di uva piuttosto grandi, staccarli dai rametti, sciacquarli delicatamente sotto acqua corrente e scolarli. Asciugarli su un tovagliolo.

Ricavare delle scaglie dal pezzo di parmigiano reggiano.

Tagliare le fette di speck in striscioline strette e lunghe.

Spaccare gli acini nella parte alta ed eliminare i semini. Inserire le scagliette di parmigiano e avvolgere l’acino con una striscia di speck.

Per ogni spiedino inserire tre acini, disporre su un vassoio e completare con una colata di glassa balsamica.

Molte mie ricette sono state pubblicate nel sito Ricette Blogger Riunite

 

Lascia un commento