Baci di dama salati – ricetta aperitivo finger food

I baci di dama salati sono dei deliziosi biscottini salati, ottima idea finger food che si ispira ai baci di dama dolci tipici piemontesi. Mi piace molto preparare degli stuzzichini sfiziosi come aperitivo nelle cene con i miei amici e i baci di dama salati sono sempre molto apprezzati insieme ai biscottini salati

La preparazione dei baci di dama salati è uguale a quella dei baci dolci, si lavora come una frolla farina di mandorle, farina 0, burro e invece dello zucchero si unisce il pecorino. In questo articolo vi suggerirò diverse creme per farcirli.

Vediamo come preparare i baci di dama salati

baci di dama salati 9672

Ingredienti per una trentina di baci (60 biscottini)
150 gr di farina 0
150 gr di mandorle
120 gr di burro freddo
100 gr di pecorino grattugiato

Per la farcia:
formaggio fresco spalmabile
prosciutto cotto
sale
erba cipollina
granella di pistacchi

Tritare le mandorle fino a ridurle in farina.
Mescolare la farina 0 con la farina di mandorle, il burro freddo tagliato a cubetti e il pecorino come una normale frolla (con le mani o con un robot). Se l’impasto risulta troppo duro aggiungere un paio di cucchiai di acqua fredda.
Dopo aver ottenuto una massa omogenea riporla in frigo per almeno mezz’ora.
Trascorsi 30 minuti riprendere la frolla salata in frigorifero e prelevare dei pezzetti, con le mani formare delle palline piuttosto piccole (grandi più o meno quanto un acino di uva).
Disporre i biscottini su una placca da forno premendo leggermente sulla base e cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti (dovranno dorarsi leggermente)

Nel frattempo preparare le farciture: dividere il formaggio in tre parti

Con una parte di formaggio preparare la mousse al prosciutto cotto. In un frullatore tritare il prosciutto cotto, unire il formaggio spalmabile, il sale, il pepe e le spezie preferite e frullare ancora.

Preparare la seconda crema. Tritare l’erba cipollina e mescolarla con il formaggio spalmabile e un pizzico di sale aiutandosi con una forchetta.

Il formaggio rimasto si può mescolare con la granella di pistacchi.

Prendere la crema con un cucchiaino, disporla sulla base di un biscotto e chiudere con un altro biscotto. Procedere in questo modo per tutte e  tre le farciture.

Conservare i biscotti in una scatola di latta, se si preparano con largo anticipo conservare in frigo. Tirarli fuori una ventina di minuti prima di servirli.

baci di dama salati 9679

Molte mie ricette sono state pubblicate nel sito Ricette Blogger Riunite

 

2 pensieri riguardo “Baci di dama salati – ricetta aperitivo finger food

Lascia un commento